La mission

 Athena Onlus annovera nel proprio organico professionisti con notevole esperienza in grado di assicurare una formazione di qualità caratterizzata da moduli flessibili, adeguati alle diverse realtà locali per migliorare la qualità dell’offerta di lavoro, elevare le capacità competitive del sistema produttivo e incrementare l’occupazione (comma a) dell’art. 17 della 196/97).

“Le iniziative di Formazione Professionale”, ai sensi dell’art. 2 della legge 845/78, “costituiscono un servizio d’interesse pubblico”.

E’ evidente che una formazione che rifletta i suddetti principi diventa uno strumento efficace ed efficiente di politica attiva del lavoro.

L’Ente è impegnato a costruire un sistema formativo in grado di fornire competenze adeguate ai/alle lavoratori/lavoratrici e di accompagnarli/le durante tutto l’arco della vita.

L’Ente è dotato di uno “sportello di orientamento” gestito da personale qualificato in possesso delle necessarie competenze.  Esso, nella sua accezione più ampia, si sviluppa in tre fasi:

a)- Orientamento “ex ante” o “in ingresso” durante la quale vengono illustrate le varie opportunità;

b)- Orientamento “in itinere” che si articola in una fase molto ampia e va da quella dell’Accoglienza per finire alla Ricerca attiva del lavoro;

c)- Orientamento “al lavoro” che si concretizza in una attività consulenziale di accompagnamento al lavoro.

Le caratteristiche del mercato del lavoro della Regione Puglia sono molto distanti da quelle europee in termini di disoccupazione giovanile, per disoccupazione di lunga durata, per basso tasso di partecipazione delle donne e degli anziani al mercato del lavoro, per l’elevato tasso di disoccupazione.

Sono i fattori di maggiore debolezza del mercato del lavoro, soprattutto nel Mezzogiorno ed in modo particolare in Puglia.

A fronte di una situazione di oggettiva difficoltà del sistema formativo e del mercato del lavoro, gli Enti di formazione professionale in Puglia e, Athena Onlus tra questi, hanno il difficile compito di fornire un servizio di qualità finalizzato all’occupazione delle fasce deboli del mercato del lavoro.

E’ pertanto fondamentale “fare sistema” raccordandosi con la realtà socio-economica del territorio per disporre di indagini accurate e reali sui bisogni emergenti da e nel territorio al fine di individuare e porre in essere gli interventi necessari per un reale sviluppo delle imprese, per la loro innovazione ed internazionalizzazione, per l’incremento del tasso di occupazione, per creare le migliori condizioni di occupabilità.

Gli obiettivi di Athena Onlus, si possono riassumere nelle seguenti attività:

  • attività di informazione e orientamento formativo e professionale dei giovani
  • promozione delle politiche attive del lavoro
  • sviluppo della cultura dell’autoimpiego e dell’imprenditorialità